Consiglio Pastorale Parrocchiale PDF Stampa E-mail

 

Il Consiglio pastorale è un istituto previsto dal Codice di diritto canonico (can. 536) della Chiesa cattolica.

Suo scopo è quello di esprimere concretamente la natura comunionale della chiesa, e di favorire quindi la partecipazione dei fedeli, che attraverso il proprio sacerdozio battesimale, partecipano allo svolgimento e alla programmazione della vita pastorale della Chiesa.

L'impegno del CPP è di cercare di capire insieme con il Parroco la situazione reale della Comunità Parrocchiale e poi, insieme con lui, alla luce della fede e in comunione con la Diocesi e il vicariato, delineare gli orientamenti e le decisioni che la Parrocchia e i vari gruppi devono prendere per realizzare una vera comunità cristiana, secondo il disegno di Dio.

 

L'attuale Consiglio Pastorale Parrocchiale, rinnovato nel marzo del 2013 su indicazione della Diocesi in concomitanza con le altre parrocchie del vicariato e della diocesi, è composto dai seguenti membri ELETTI:

ADULTI:

  • Baù Ghita
  • Sala Elisa
  • Baldan Luigino
  • Zattarin Renzo
  • Sandon Daniele

GIOVANI:

  • Sandon Silvia
  • Baldinazzo Davide
  • Girardi Marialaura
  • Caleffi Marta
  • Gavin Giancarlo

Del Consiglio inoltre sono membri DESIGNATI dai gruppi o associazioni di impegno ecclesiale:

  • Azione Cattolica: Tomasin Mirko;
  • Agesci: Bovo Michele;
  • Canto e Liturgia: Gomiero Maria Grazia;
  • Catechisti: Merlin Assunta;
  • Centro Parrocchiale NOI: Nicolè Luca;

 

Del Consiglio è presidente il Parroco Don Giampaolo, vice presidente Silvia Sandon, segretario Baù Ghita.


Come da indicazioni dello statuto tipo proposto dalla Diocesi è inoltre stato definito il consiglio di Presidenza composto dai seguenti membri

  • Don Giampaolo
  • Silvia Sandon
  • Ghita Baù
  • Davide Baldinazzo
  • Tomasin Mirko

Verbali degli incontri